IT Advisory

Il primo passo di qualsiasi cambiamento è quello di valutare gli impatti del cambiamento

Per affrontare un percorso di trasformazione di successo, non esiste un approccio migliore ed univoco, ci sono molteplici fattori da considerare. Ogni realtà è unica, così come uniche sono le sue esigenze e le sue sfide. 

Una fase iniziale di analisi rappresenta uno step propedeutico essenziale per pianificare una trasformazione di successo.

SAP Roadmap Services

Supportiamo i nostri Clienti nella definizione di Roadmap di innovazione e trasformazione digitale verso scenari applicativi e tecnologici in linea con le più recenti tendenze del mercato e  progettati per soddisfare specifiche esigenze di business.

All’interno dei servizi legati alla SAP Roadmap, Qintesi propone:

SAP S/4HANA – Roadmap to Intelligent Enterprise
Nell’ambito della migrazione a SAP S/4HANA, Qintesi offre due servizi di assessment: il primo, un report gratuito volto a confezionare una proposizione di migrazione a SAP S/4HANA; il secondo, un’analisi finalizzata ad approfondire lo scenario di migrazione da SAP ECC.

SAP Analytics – Roadmap to Intelligent Analytics
Proponiamo servizi di assessment sui sistemi di Business Intelligence e Analytics, per ridurre il TCO e progettiamo architetture “cloud”, “on premise” e “hybrid” per garantire massima accessibilità a dati e informazioni al fine di ottenere elevati livelli di performance ed efficienza. 

SAP Landscape – Roadmap to Cloud Infrastructure
Qintesi progetta soluzioni infrastrutturali, un servizio completo che assicura la supervisione di tutti gli aspetti rilevanti: dal disegno dell’architettura, al dimensionamento dei singoli componenti, alle soluzioni per l’alta affidabilità e per il disaster recovery.

SAP Cybersecurity Assessment

Il servizio di SAP Security Assessment offre una panoramica completa sul livello di sicurezza dell’architettura SAP con evidenza di eventuali gap rispetto alle best practice di riferimento.
L’obiettivo è la massimizzazione della sicurezza sulle funzioni critiche per prevenire accessi non autorizzati unitamente alla corretta configurazione del sistema al fine di ridurre l’esposizione a possibili vulnerabilità.
Le più comuni minacce di sicurezza SAP sono:

  • Parametri di sistema configurati non correttamente o del tutto mancanti;
  • Permessi Critici IT assegnati ad utenti in maniera estesa e non controllata;
  • Permessi Business assegnati ad utenti in maniera estesa e non controllata;
  • Utenti standard SAP con password di default non modificata;
  • RFC che permettono il collegamento al sistema dall’esterno o da altri sistemi interni;
  • Codice Custom con vulnerabilità ad attacchi esterni e backdoor;
  • Note di Sicurezza SAP non implementate.

 

La nostra esperienza ha portato alla standardizzazione di metodologie e controlli di sicurezza logica di natura automatica, semiautomatica e manuale relativamente a sistemi SAP (stack ABAP), al fine di analizzare lo stato di sicurezza degli stessi e ridurne i rischi, ottimizzandone integrità e disponibilità del dato.
Alla fine della fase di assessment viene rilasciato un report completo sullo stato di sicurezza dei sistemi SAP rispetto alle best practice, con cui vengono rappresentate la definizione del livello di sicurezza target e le relative azioni correttive.
Raggiunto lo stato di sicurezza, così come previsto dalle best practice SAP in relazione ai rischi aziendali, è necessario automatizzare le attività di controllo anche con ricorso a logiche di machine learning. Qintesi garantisce supporto nell’implementazione, nell’utilizzo dei relativi tool SAP e nella definizione di un remediation plan ad-hoc sulle specificità del cliente.

PNRR & Industry 4.0 Assessment

I Fondi Europei sono un’occasione unica per le aziende che possono sfruttare i programmi di sostegno per avviare il percorso di trasformazione digitale.

L’occasione è resa ancora più stimolante dal Next Generation Eu, che ha il principale obiettivo di rinnovare lo scenario industriale e produttivo europeo, oltre che a stimolare la ripresa economica in seguito alla crisi. Il Next Generation Eu viene declinato in Italia attraverso il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR), che ha il principale obiettivo di agevolare la collaborazione Pubblico-Privato per finanziare Progetti di Interesse generale.

Qintesi supporta le aziende nell’individuare la forma incentivante più vantaggiosa per finanziare progetti di trasformazione applicativa, gestendo la successiva pratica di inoltro agli Enti Competenti.