Anche quest’anno Qintesi ha ricevuto il rinnovo del Rating di Legalità con un punteggio migliorativo rispetto al precedente, arrivando infatti ad ottenere una seconda stella.

Il riconoscimento è attribuito dall’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato (AGCM) che è una Autorità amministrativa indipendente che conferisce alle imprese richiedenti e soddisfacenti i requisiti il rating di legalità cioè un indicatore sintetico del rispetto di elevati standard di legalità da parte dell’impresa. 

Questo riconoscimento attesta, ancora una volta, gli alti standard di qualità di Qintesi e l’attenzione posta sui principi etici nei comportamenti aziendali